Quali sono le misure di un campo da padel?

Pista panorámica de alta calidad, resistente a huracanes

Il padel ha conquistato il cuore di molti appassionati di sport e uno dei motivi della sua crescente popolarità risiede nelle dimensioni del suo campo. A differenza di altri sport con racchetta, il padel offre un campo più conveniente e accessibile, rendendolo un’opzione attraente per giocatori di tutti i livelli, dai principianti ai professionisti.

 

Dimensioni e misure di un campo da padel

Secondo il regolamento della Federazione Internazionale di Padel (FIP), un campo da padel ha una superficie totale di 200 metri quadrati, distribuiti su 10 metri di larghezza per 20 metri di lunghezza. Tali dimensioni si riferiscono esclusivamente all’area di gioco, escluse pareti o sbarre. Poiché ciascuna metà del campo è costituita da un quadrato di 10×10 metri, la rete divide il campo in due parti uguali.

La rete, lunga 10 metri e alta al centro 0,88 metri, è un elemento cruciale del gioco. Le linee di servizio, spesse 5 centimetri, segnano la distanza tra il muro di fondo e la linea di servizio, che è di 3 metri.

Inoltre, il padel consente di giocare all’esterno del campo, richiedendo uno spazio libero delimitato di 2×4 metri su ciascun lato, con porte di accesso di almeno 1,05 per 2 metri per garantire il comfort dei giocatori.

 

Qual è l’altezza di un campo da padel?

Una caratteristica unica del padel è l’utilizzo delle pareti, fondamentali per il gioco. Le pareti di fondo devono avere un’altezza di 4 metri, consentendo diverse configurazioni, come i primi 3 metri rigidi (o muro o vetro) e l’ultimo metro formato da una rete metallica. Ai lati sono comuni alte due metri, con altri due metri di rete.

Per i campi coperti si consiglia un’altezza minima del soffitto di 6 metri, anche se la FIP suggerisce un’altezza maggiore di 8 metri per le nuove costruzioni, adattandosi così all’evoluzione del gioco.

 

Qual è l’illuminazione consigliata per un gioco ottimale?

L’illuminazione artificiale è essenziale per giocare a padel in qualsiasi momento della giornata. Secondo la normativa FIP, un campo deve avere almeno quattro proiettori posizionati all’esterno del campo di gioco, con un’altezza minima di 6 metri. L’intensità dell’illuminazione deve essere uniforme, con un minimo di 200 lux all’aperto e 300 lux all’interno, raddoppiando per le partite professionali o televisive.

Il padel non offre solo un gioco emozionante su un campo di dimensioni accessibili, ma garantisce anche le condizioni ottimali per un’esperienza di gioco incomparabile.

 

Seguiteci sui nostri social network per ricevere gli ultimi aggiornamenti su Sky Padel!

Articolo precedente
Processo di realizzazione dei campi da padel: dall’idea alla realtà
Articolo successivo
Campi da padel indoor o outdoor: qual è l’opzione migliore per te?